Torta calamita all’uncinetto!!! Cake fridge magnet crocheted!!!

 Alberto Sordi nel film “Io e Caterina”

torta compleanno calamita a crochet (2)

Continua a leggere

Annunci

SCHEMA ALBERELLO DI NATALE ALL’UNCINETTO PER CALAMITA !!!

Uno schemino facile facile, veloce veloce per fare una calamita natalizia da frigo.
Fare due metà uguali per ogni alberello,

con la lana verde e l’uncinetto n° 2, seguendo lo schema.

Una m. bassa per ogni quadratino nero. Il quadratino più grande è in verde, quello più piccolo in marrone.
(Questo è il mio primo schema, lo so che sul web ce ne sono di fantastici, ma non ho resistito alla tentazione di farne uno anch’io.)

Per il tronco dell’albero, con la lana marrone, riprendere 6 m. base sulla cat. di avvio, e lav. 5 gr. a m. bassa.
Lav. delle noccioline in rosso o oro in questo modo:
– puntare l’uncinetto dove si desidera ed estrarre un’asola, lav. 2 cat., 2 m. alte chiuse assieme nell’asola, 1 cat., tirare e fermare  il filo sul rov.
Cucire le due metà insieme e imbottire

per le ghirlande lav. delle catenelle e fissarle al centro e ai lati dell’alberello. Fermare e tagliare i fili.
Attaccare con la colla a caldo la calamita sul retro.

Tutorial crochet gingerbreadman = Omino di pan pepato a uncinetto !!!

Una calamita per frigo. E’ uno schema americano (qui)  che ho tradotto e trasformato in un tutorial.
Materiale: lana beige, qualche gugliata bianca, uncinetto n° 2, perline per occhi, ovattina per imbottire, bottoncini.
Per praticità, e poi vi dirò perchè, avviate una cat. con la lana beige di 8 m. fermatela, tagliate il filo e tenetela da parte**
TESTA
1° gr. 2 m.b. nella seconda dall’uncinetto, 1 m.b., 2 m.b. nell’ultima cat. 1 cat. e volt. (5 m.b.)
2° gr. 2 m.b. nella prima m.b., 3 m.b., 2 m.b. nell’ultima m.b. 1 cat e volt. (7 m.b.)
3° gr. 2 m.b. nella prima m.b., 5 m.b., 2 m.b. nell’ultima m.b. 1 cat. e volt. (9 m.b.)
4° gr. 2 m.b. nella prima m.b., 7 m.b., 2 m.b. nell’ultima m.b. 1 cat. e volt. (11 m.b.)
5°-6° gr. 1 m.b. in ogni m.b. (11 m.b.)
7° gr. lav. le prime 2 m.b. insieme (1 dim.), 7 m.b., lav. le ultime due m.b. insieme. (9 m.b.)
8° gr. 1 dim., 5 m.b., 1 dim. (7 m.b.)
9° gr. 1 dim., 3 m.b., 1 dim. 1 cat. e volt. (5 m.b.)
10° gr. 1 m.b. in ogni m.b. (5 m.b.)
BRACCIA
Senza rompere il filo avv. 8 cat.
11° gr. 2 m.b. nella seonda dall’uncinetto e una m.b. nelle 6 cat. restanti, 5 m.b. sulle 5 m.b. del 10° gr., a questo punto attaccare le ** 8 cat. che avevamo lav. all’inizio sull’ultima m.b. e lav. 6 m.b. e 2 m.b. nell’ultima cat. 1 cat. e volt. (21 m.b.)

12° gr. 2 m.b. nella prima m.b., 19 m.b., 2 m.b. nell’ultima m.b. 1 cat. e volt. (23 m.b.)
13°- 14° gr. 1 m.b. su ogni m.b. (23 m.b.)
15° gr. 1 dim., 19 m.b., 1 dim. (21 m.b.)
16° gr. 1 dim., 17 m.b., 1 dim. (19 m.b.)
Tagliare il filo. Attaccarlo sulla 5a m.b. del braccio

CORPO
17° gr. lav. 11 m.b. sulle m.b. corrispondenti del 16° gr. 1 cat. e volt.
18° gr. 1 m.b. in ogni m.b. 1 cat. e volt. (11 m.b.)
19° gr. 2 m.b. nella prima m.b., 9 m.b., 2 m.b. nell’ultima m.b. 1 cat. e volt. (23 m.b.)
20°-21°gr. 1 m.b. in ogni m.b. 1 cat. e volt. (13 m.b.)
22°gr. 2 m.b. nella prima m.b., 11 m.b., 2 m.b. nell’ultima m.b. 1 cat. e volt. (15 m.b.)
PRIMA GAMBA
23°gr. 1 mb. solo sulle prime 7 mb., 1 cat. e volt. (7 m.b.)
24° gr. 1 m.b. nelle 7 m.b. 1 cat. e volt. (7 m.b.)
25°gr. 2 m.b. nella prima m.b., 1 dim., 1 cat. e volt. (7 m.b.)
26°-27°gr. 1 m.b. in ognuna delle m.b. (7 m.b.)
28° gr. 1 dim., 3 m.b., 1 dim. (5 m.b.)
29° gr. 1 dim., 1 m.b., 1 dim. (3 m.b.) Tagliare il filo
SECONDA GAMBA



riprendere il lavoro sul 23° gr.,  saltare la  m.b. centrale e lav. 7 m.b. sulle restanti, 1 cat. e volt.
24° gr. 1 m.b. in ogni m.b. (7 m.b.)
25°gr. 1 dim., 1 m.b. nelle successive 1 cat. e volt. 4 m.b., 2 m.b. nell’ultima m.b. ( 7 m.b.)
i gr. 26-29 si lavorano come i rispettivi della prima gamba. Tagliare il filo.
Lav. un altro omino uguale
CONFEZIONE
Sovrapporre i  due omini rovescio contro rovescio e unirli con un giro a m. bassa con la lana bianca.

A pochi  giri dalla chiusura imbottire l’omino.

Cucire occhi e bottoncini e incollare una calamita.