Un tutorial su come fare fusi di lavanda!!!

Tempo di lavanda.

fusi di lavanda

un piccolo tutorial per preparare i fusi di lavanda, da usare come profuma biancheria

1°- 20 steli di lavanda, nastrini colorati di raso o di organza

fusi di lavanda3

2°- legare con un doppio nodo subito sotto le spighe, lasciando
un capo molto lungo

passaggio 1
3°- pareggiare la lunghezza degli steli (a piacere)

passaggio 2
4°- piegare gli steli, facendo attenzione a non spezzarli, in modo
da ingabbiare i fiori

passaggio 3
5°- incominciare a passare il nastrino fra gli steli, un filo sopra e
uno sotto, come gli incastri a canestro, il primo giro è il più
complicato, questo passaggio deve essere il più preciso
possibile

passaggio 4
6°- continuare in questo modo fino a ricoprire completamente le
spighe

passaggio 5
7°- stringere il nastrino di tanto in tanto, poiché seccando la
lavanda si ridurrà di volume, cercare di fare delle file chiuse
con il nastrino, onde evitare che i fiori secchi possano
fuoriuscire
8°- fare un nodo doppio alla base della “gabbietta”

passaggio 6
9°- arrotolare il resto del nastrino sugli steli e fissare con un
fiocchetto.

fusi di lavanda1

Negli anni ho realizzato diversi sacchettini porta lavanda, per profumare cassetti e armadi, ecco qualche schema:

sacchettini a punto croce

tutorial cuscinetto all’uncinetto con rosa a crochet

tutorial cuscinetto all’uncinetto con mughetti a crochet

tutorial cuscinetto all’uncinetto con lavanda a crochet

tutorial cupcake all’uncinetto seconda parte

tutorial cupcake all’uncinetto prima parte

topolino porta lavanda in stoffa

schema topolino porta lavanda in stoffa

gruccia appendi abiti ricoperta a crochet e imbottita di lavanda

 

 

Annunci

5 thoughts on “Un tutorial su come fare fusi di lavanda!!!

    • Ciao, a dire il vero è un’idea molto vecchia, le facevano già mia nonna e le zie, ma sono vecchiarella anch’io, poi il web sai si appropria di tutto e riproponendolo in veste moderna fa si che tutto sembri nuovo, per me è così con il 90% di creazioni. Ritrovo tante cose chiamate con nomi diversi😁 😁 😁
      Cmq queste le avevo fatte l’anno scorso e le avevo messe in un vasetto della marmellata decorato in stile shabby chic e sono ancora li.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...