Cardatura della lana!!! Carding wool!!!

cardatura della lana (4)

 

Questo post non vuole essere un tutorial, ma la trascrizione di un’esperienza, della quale questa è la prima puntata

Vi descriverò le fasi preparatorie , che ho eseguito, per produrre del filato direttamente dal vello di pecora.

Ho trascorso una mattinata in compagnia dei pastori, che solo dietro compenso di caffè caldo e cornetti, mi hanno permesso di fare foto, domande e portar via tutti i velli che desiderassi. Loro sono costretti a pagare una ditta per smaltimento di rifiuti speciali, perché la lana non la vuole più nessuno e non potrebbero buttarla in un cassonetto. (leggete anche anche qui, se vi fa piacere).

cardatura della lana (1)

Dopo aver selezionato la lana che ho ritenuto più adatta e aver salutato le generose benefattrici, che se ne sono tornate immediatamente a brucare ignare del loro aspetto….

cardatura della lana (2)

sono tornata a casa a cominciare la grande fatica. Ho la fortuna di abitare in una grande campagna, come ho detto decine di volte, ed in questa grande campagna c’è una sorgente di acqua naturale, che da aprile ad inizio giugno zampilla limpida,fresca pura acqua, e che per noi è semplicemente <la grotta>

fonte acqua.jpg1

 

All’imboccatura della fonte, che sgorga direttamente dall’interno della terra ho posizionato una vecchia vasca da bagno, e delle grandi bacinelle.

cardatura della lana (3)

Ho lasciato la lana in ammollo per diversi giorni, togliendo il tappo alla vasca davo la possibilità a quest’ultima di svuotarsi e riempirsi di nuovo con acqua pulita.

fonte acqua

 

Ho poi effettuato un altro lavaggio con sapone di marsiglia, ma questo l’ho fatto in cortile. Ho steso la lana ad asciugare e poi l’ho pettinata (con un pettine di quelli usati per i cani dal pelo lungo) e poi passata nel cardatore a rullo.

E questo è ciò che ho ottenuto…..

cardatura della lana

After selecting the wool, I put it to soak in water for two days and then I washed with mild soap. I put out to dry. I combed with a comb for dogs and passed the drum carder.

 

 

 

 

 

Annunci

9 thoughts on “Cardatura della lana!!! Carding wool!!!

    • Hai detto la parola giusta: è una gran soddisfazione, che ripaga di tutta la fatica. Mai dire mai, io l’ho fatto dopo anni, sebbene non più giovanissima, mi sono buttata…

  1. …che spettacolo, vivendo in città non ho mai visto niente del genere!
    Non vedo l’ora di vedere la prossima fase!
    Ciao, Sara

  2. CIAO ANNAAAAAAAAAAAAAA…….FINALMENTE RIECCOMI DI NUOVO SUI NOSTRI BLOG.
    SPERO DI NON ASSENTARMI PIU’ PER COSI TANTO TEMPO. ANCHE SE NOI CI SENTIAMO SU FB ^_^
    CHE DIRE….TU CI STUPISCI SEMPRE DI PIU OGNI GIORNO CON I TUOI BELLISSIMI CONSIGLI E ESPERIENZE !!! BRAVA BRAVA E BACIONI ^_^
    NUNZIA

  3. Che bella questa riscoperta, e che bella esperienza!!! E’ un vero peccato non si utilizzi più questa lana , è un vero spreco…ho uno zio in Sardegna che ha molte pecore e ogni anno il problema è sempre lo smaltimento….
    MGrazia

  4. Pingback: Palline di lana naturale realizzate con knooking!!!Christmas balls made with knooking!!! | ricreAnna - Creazioni all'uncinetto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...