SCALDACOLLO CON UNCINETTO TUNISINO !!!

Ho scoperto questa tecnica alla fiera di Creattiva che si è tenuta a Napoli la settimana scorsa. Pur avendo lavorato l’uncinetto tunisino non sapevo che si potesse sviluppare  in tondo.

occorrono due gomitoli e un uncinetto con due punte, questa è stata la novità per me.

così ho deciso di confezionare questo scaldacollo senza cuciture. La particolarità sta nel fatto che sfruttando le qualità del punto tunisino, ho ottenuto un rovescio pulito, e mi piace l’abbinamento fra il filato pom pom  e la lana pettinata.
Il modello che ho realizzato si può adattare anche a cappello-fascia

L’uncinetto tunisino si riconosce facilmente in quest’altro modello

Annunci

12 thoughts on “SCALDACOLLO CON UNCINETTO TUNISINO !!!

  1. Quanto mi piace la lavorazione con questa tecnica!!! Ancora misterioso per me…. Non sapevo ci fossero uncinetti con due punte…Bellissimo lo scaldacollo con la lana pom pom!!!
    MGrazia

  2. Ma sai che non ho mai provato a farlo il punto tunisino? Davvero bellissimo il risultato e anche per me è una novità questa tecnica, uncinetto a due punte compreso. Il risultato è davvero strastupendo!!! Paola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...