Fiori di zucca ripieni e torta salata con KitchenAid !!!

Come avrete capito nel mio orto c’è super abbondanza di zucchine, con relativi fiori, per cui sono giorni che in un modo o nell’altro dobbiamo consumare quest’ortaggio, poi passeremo ai peperoncini verdi, alle melanzane ai pomodoro… ma non ci lamentiamo, perchè se è vero che è una brutta estate per noi, non lo è altrettanto per l’orto :- la mattina un bel sole caldo, il pomeriggio una bella pioggia fresca!!!
Ma dovrete ammettere che non c’è monotonia in cucina se i fiori di zucca sono come questi…
Questo piatto , come dice Michela, è a Km. 0, perchè tutti gli ingredienti che ho utilizzato e che vedete in rosso sono di nostra produzione.

Dopo averli lavati  velocemente,  li ho imbottiti con un purè preparato con patate lesse una bella dose di pecorino, menta,  un uovo,  e sale, li ho adagiati su una teglia rivestita con carta da forno e irrorati con un filo d’olio EVO, 30 minuti a 180°, e hanno fatto da contorno ad una bella polpettina.

Passiamo alla torta salata, che ho fatto un pò velocemente, e con quello che avevo in  frigo,  perchè adesso con la mia nuova KitchenAid sono in quella fase  in cui vorrei utilizzarla anche per farmi il caffè la mattina. Naturalmente l’ingrediente principale sono le zucchine.
Ho fatto l’impasto un pò ad occhio,  mettendo nella ciotola:- farina, acqua tiepida, lievito di birra, sale e sugna. Preparo ancora la sugna, perchè per certe ricette è indispensabile, e anche perchè per tradizione nella mia città abbiamo per anni consumato sugna al posto del burro, sugna e olio d’oliva, poi sono arrivati burro e margarina, ma io non li amo molto…. Quella che ho fatto quest’anno è venuta bianca e soffice, una meraviglia.  Dunque, dicevo, che dopo aver fatto lievitare l’impasto

ne ho steso metà in una teglia unta d’olio, sopra ho adagiato uno strato di fettine di prosciutto cotto, ricoperto da zucchine a cubetti  saltate  in padella con un  2/3 cucchiai d’olio, dadini di mozzarella e su tutto ho versato delle uova  sbattute con il  parmigiano, ricoperto con la pasta tenuta da parte, fatto lievitare un altro quarto d’ora, spennellato con rosso d’uovo e mandato in forno per 30 min. a 180°
Venerdì, sabato e domenica abbiamo partecipato ad un mercatino…sotto la pioggia…  vi mostrerò le foto, che sono ancora in possesso di Michela, e vi parlerò delle cose che ho realizzato.
Annunci

9 thoughts on “Fiori di zucca ripieni e torta salata con KitchenAid !!!

  1. Ciao Anna, che belli quei fiori di zucca!!!
    Dev' essere bello avere il proprio orticello e poter gustare frutti naturali,visto che oggi di naturale in giro non c' e' niente.
    Le tue pietanze hanno un aspetto molto invitante.Bravissima.
    Baci.LAURA.

  2. Ciao Anna,
    grazie per le ricette… anch'io faccio i fiori di zuchine… preparo una pastella,con farina, birra, uove, olio, sale, un po di mozzarella… e cosi via, ma sono sicura, che anche te conosci questa ricetta 🙂

    al momento sono in svizzera in vacanza, ti mando tanti saluti… Hilde

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...