Principessa pel di topo !!!

Dimenticate le favole che avete letto da bambine, o che avete raccontato ai vostri figli.

La storia di queste fiabe, inedite  ritrovate e narrate in questo libro, è lunga tortuosa e segnata dal caso come in ogni fiaba che si rispetti. Appartengono alla raccolta della primissima edizione del volume KINDER-UND HAUSMARCHEN  (fiabe per bambini e famiglie, meglio conosciute come fiabe del focolare) del 1812 dei fratelli Grimm, che ne pubblicarono altri 6 continuando ad apportare modifiche consistenti fino all’ultima del 1857, nella quale ci sono le favole che noi tutti conosciamo. Il motivo di tanto rimaneggiamento è dovuto al dubbio se quella prima raccolta di fiabe fosse per bambini o per adulti, in quanto erano molto rozze, spesso crudeli, come si evince dalle favole: Come certi bambioni si misero a giocare al macellaio oppure Le bambine e la grande fame, omesse per via della loro brutalità.  Nella primissima edizione, le matrigne cattive di Biancaneve e di Hansel e Gretel erano in realtà 2 madri naturali.



Biancaneve- illustrazione di Fabian Negrin

 Nel 1819 furono trasformate in matrigne, perchè i Grimm consideravano sacra la maternità. In  Raperonzolo, invece,



Raperonzolo- illustrazione di Fabian Negrin

 la giovane protagonista, dalla lunga treccia, resta incinta. Nella versione rivisitata la storia è più sentimentale e senza accenno alla gravidanza. I fratelli Grimm  alla ricerca della sintesi fra racconto popolare e poesia, finirono con il creare dei racconti immortali.  L’ultima fiaba, quella che in tutte le edizioni chiude il volume è sempre la Chiave d’oro,



La chiave d’oro- illustrazione di Fabian Negrin

  lascia i lettori in sospeso e allude alle fiabe in quanto tesori, basta avere la chiave giusta per trovarle e comprenderle, e soprattutto quando si trova una chiave che apre lo scrigno quello è solo l’inizio della storia e non la sua fine.

Annunci

6 thoughts on “Principessa pel di topo !!!

  1. Pingback: Cenerentola a punto croce!!! Cinderella cross stitch!!! | ricreAnna - Creazioni all'uncinetto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...