Spaventapasseri di mais e fantasmino a crochet !

La settimana scorsa abbiamo raccolto il mais.

Introdotto in Europa da Colombo, fu chiamato granoturco non perchè provenisse dall’Impero Ottomano, ma perchè nel ‘500 si usava definire ” turco”  tutto ciò che proveniva dai paesi non cristiani. Ben presto divenne un cibo consumato dalla povera gente, soprattutto contadini, allora non si sapeva che il consumo quotidiano di sola polenta avrebbe provocato la pellagra, una malattia dovuta alla carenza di vitamina PP. I maya, dai quali ne apprendemmo la coltura mangiavano le focacce di mais accompagnate da peperoni, fagioli, peperoncino, pesce, granchi rettili e persino grossi vermi che contenevano questa vitamina. Quando in Occidente si scoprì la ragione della malattia si aggiunse al granturco formaggio, verdure e baccalà.

Con le brattee ormai secche  delle pannocchie ho deciso di  fare anch’io uno spaventapasseri.

Per il corpo ho utilizzato solo le foglie del mais, la testa è una pallina di plastica ricoperta da una foglia più larga dipinta.

Il cappello e fatto con un pezzetto di juta, per la salopette ho riciclato un vecchio paio di jeans, la camicia e il fazzoletto per il collo sono in cotonina, alla fine ho inserito un bastoncino di legno in una gamba per poter piantare lo spaventapasseri nei vasi dei fiori.

Queste, invece, sono le pannocchie per fare i 
pop-corn.

Prima di augurarvi buon fine settimana vi mostro l’ultimo lavoretto a crochet, sempre per la serie Halloween, fatevi coraggio ormai manca poco, dopo mi dedicherò al Natale, che ho visto piace a tutte.

Si chiama Formaggino come il fantasma delle barzellette di quando ero bambina.  Ha manine di 5 dita per far paura al bambino con il quale giocherà.

Perchè è una marionetta da dita.

Annunci

12 thoughts on “Spaventapasseri di mais e fantasmino a crochet !

  1. Ciao Anna,che dire hai fatto dei lavoretti bellissimi,e un raccolto meraviglioso!!!!
    I pop corn verranno di sicuro belli grandi e saporiti con quel bel granoturco!!!!
    E' il fantasmino mi piace proprio un sacco ^_^
    Io sto avendo un pò di difficoltà con la rete,non sempre riesco a collegarmi,adesso sono riuscita,però non riesco a postare,ma chi lo sa che succede con questi pc!!!!!!
    Complimenti per tutto,e buon fine settimana anche a te !!!
    Ciao
    Nunzia

  2. Ma questo spaventapasseri è una meraviglia Anna! Che carino, con quel sorriso. Il fantasmimo è coccoloso e mi sa che un bimbo lo vorrebbe eccome, e di paura non se ne parlerebbe! Complimenti, hai sempre creazioni uniche e particolari. Paola

  3. Ciao Anna oltre a stupirmi per le varie storie che ci racconti,mi stupisci sempre per le tue creazioni .
    Lo spaventapasseri e' bellissimo , cosi' anche il fantasmino.
    Complimenti.
    Ciao LAURA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...